Energia: Le scorte di petrolio salgono a sorpresa negli USA

Gli economisti avevano previsto un calo di 1 milione di barili.

CONDIVIDI
L'EIA (Energy Information Administration) ha annunciato oggi che la scorsa settimana le scorte di petrolio (Crude Inventories) sono aumentate negli USA di 700.000 barili. Gli economisti avevano previsto invece un calo di 1 milione di barili. Le scorte di distillati sono aumentate di 2,1 milioni di barili, quelle di benzina sono calate invece di 3 milioni di barili. Per quanto riguarda le scorte di benzina le previsioni erano di un calo di soli 1,2 milioni di barili. Il prezzo del petrolio scende al momento a New York dello 0,6% a $45,44.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions