Citigroup ha confermato oggi il suo rating di "Sell" su American Express (US0258161092) e tagliato il target price da $14 a $9. Secondo la banca d'affari la qualità dei crediti di American Express starebbe deteriorando velocemente. Sul gigante delle carte di credito starebbe pesando la sua elevata esposizione in California ed in Florida, due degli stati più colpiti dalla crisi. Citigroup crede che il gigante delle carte di credito pubblicherà dei deboli dati di bilancio per il primo trimestre. Secondo Citigroup, inoltre, American Express, potrebbe tagliare il suo dividendo. Citigroup consiglia perciò agli investitori di approfittare di ogni momento di forza del titolo per venderlo.
Già ieri Goldman Sachs aveva introdotto American Express nella sua "Conviction Sell List".

A cura di Redazione Borsainside © RIPRODUZIONE RISERVATA