Wall Street esplode, Geithner manda in orbita i bancari e gli assicurativi

Il Dow Jones ha guadagnato il 6,8%, l'S&P 500 il 7,1% e il Nasdaq Composite il 6,8%.

CONDIVIDI
I principali indici azionari statunitensi hanno registrato oggi un eccezionale rally. Il Dow Jones ha guadagnato il 6,8%, l'S&P 500 il 7,1% e il Nasdaq Composite il 6,8%. Era dalla fine dello scorso ottobre che l'S&P 500 non metteva a segno un tale rialzo in una seduta.

Wall Street ha accolto molto positivamente il piano del Segretario al Tesoro degli USA Timothy Geithner volto a ripulire i bilanci delle banche dagli assets tossici. Il mercato specula ora sul fatto che il peggio per il settore finanziario sia passato. Tra i bancari Citigroup (US1729671016) ha guadagnato il 19,5%, Bank of America (US0605051046) il 26%, J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) il 24,7%, Wells Fargo (US9497461015) il 23,9% e Goldman Sachs (US38141G1040) il 15%. Nel settore delle assicurazioni Prudential Financial (US7443204091) ha chiuso in rialzo del 26,5%, MetLife (US59156R1086) del 18%, Genworth (US37247D1063) del 16,9% e Hartford Financial (US4165151048) del 22,1%.

Wall Street ha beneficiato oggi anche delle positive indicazioni arrivate dal mercato immobiliare. Le vendite di case esistenti sono aumentate a febbraio negli USA del 5,1%. Tra i titoli delle imprese edili Toll Brothers (US8894781033) ha guadagnato il 10,8%, D.R. Horton (US23331A1097) il 18,2%, KB Home (US48666K1097) il 15,4%, Pulte Homes (US7458671010) il 6,2% e Centex (US1523121044) il 15%.

Nel settore retail Walgreen (US9314221097) ha chiuso in rialzo del 9,4%. La prima catena americana di drugstore ha registrato lo scorso trimestre un calo degli utili inferiore alle previsioni degli analisti (per ulteriori dettagli clicca qui).
Tiffany (US8865471085) ha guadagnato il 15,5%. La famosa catena di gioiellerie ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese di Wall Street.

Nel settore petrolifero Exxon Mobil (US30231G1022) ha guadagnato il 6,7%, ConocoPhillips (US20825C1045) il 7,8% e Chevron (US1667641005) il 6,9%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in rialzo del 3,3%.

Nel settore high-tech Red Hat (US7565771026) ha guadagnato il 9,9%. Secondo delle voci di mercato l'impresa leader del sistema operativo Linux sarebbe nel mirino di Oracle (US68389X1054). Corning (US2193501051) ha chiuso in rialzo del 4,4%. Citigroup ha alzato oggi il suo rating sul titolo del produttore di vetri per schermi LCD a "Buy" (per ulteriori dettagli clicca qui).
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions