Crisi: I prezzi delle case registrano negli USA un nuovo calo record

L'indice S&P/CS Composite-20 HPI è calato a gennaio del 19%.

CONDIVIDI
I prezzi delle case sono scesi negli USA ancora una volta più del previsto. L'indice S&P/CS Composite-20 HPI (Home Price Index), che misura l'andamento dei prezzi delle case unifamiliari nelle 20 principali degli USA, è calato a gennaio da anno ad anno del 19,0%. Si è trattato della più forte flessione nella storia di questo indicatore. Gli economisti avevano atteso un calo del 18,6%. Rispetto a dicembre i prezzi delle case sono scesi del 2,8%. Per quanto riguarda le singole città le più forti flessioni da anno ad anno sono state registrate ancora una volta a Phoenix, a Las Vegas e a San Francisco. In tutte e tre queste città i prezzi delle case sono calati da anno ad anno di almeno il 32%.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions