GM: Obama crede che una bancarotta pilotata dal Governo sia la via migliore

Lo riporta Bloomberg che cita dei membri del Congresso.

CONDIVIDI
Barack Obama credebbe ormai che una bancarotta pilotata dal Governo sia la via migliore per ristrutturare e fare diventare General Motors (US3704421052) un'azienda competitiva nel settore dell'industria dell'auto. Lo riporta Bloomberg che cita dei membri del Congresso. Ieri già Fritz Henderson, il nuovo numero uno del colosso di Detroit, aveva avvertito che la bancarotta era diventata più probabile.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions