Wall Street affonda, pioggia di vendite sui bancari

Il Dow Jones ha perso il 3,6%, l'S&P 500 il 4,3% e il Nasdaq Composite il 3,9%.

CONDIVIDI
Dopo tre sedute positive di fila i principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in forte ribasso. Il Dow Jones ha perso il 3,6%, l'S&P 500 il 4,3% e il Nasdaq Composite il 3,9%.

I bancari, che avevano guidato il rally delle scorse settimane, sono stati sommersi da una pioggia di vendite. Bank of America (US0605051046) ha perso il 24,3%, Citigroup (US1729671016) il 19,5%, J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) il 10,7%, Wells Fargo (US9497461015) il 16,1%, Goldman Sachs (US38141G1040) il 4,6% e Morgan Stanley (US6174464486) il 5,9%. Bank of America ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese degli analisti. La grande banca statunitense ha però aumentato lo scorso trimestre le sue riserve per coprire le future perdite su crediti del 57% a $13,4 miliardi. La notizia ha fatto riaumentare i timori di Wall Street relativi alle prospettive dell'intero settore.

BB&T
(US0549371070) ha chiuso in ribasso del 15,5%. Fox-Pitt Kelton ha tagliato il suo rating sul titolo della maggiore banca commerciale statunitense per numero di depositi da "In-line" ad "Underperform".

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso il 2,2%, Chevron (US1667641005) il 3,2% e ConocoPhillips (US20825C1045) il 5,6%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in ribasso di quasi il 9%.

Nel settore minerario Alcoa (US0138171014) ha chiuso in ribasso del 9,7% e Freeport McMoRan (US35671D8570) del 9,9%. Il prezzo del rame ha perso oggi al NYMEX più del 4%.
Gli auriferi hanno beneficiato dell'aumento del prezzo dell'oro. Barrick Gold (CA0679011084) ha guadagnato il 5,6%, Newmont Mining (US6516391066) il 2,4% e Goldcorp (CA3809564097) il 4,4%. Il peggioramento del clima sui mercati azionari ha fatto tornare gli acquisti sul metallo giallo. Le quotazioni dell'oro hanno guadagnato a New York il 2,3%.

PepsiCo (US7134481081) ha perso il 4,4%. Il colosso dei beni di consumo ha comunicato oggi di voler acquistare per circa $6 miliardi le quote di minoranza di Pepsi Bottling (US7134091005) e di PepsiAmericas (US71343P2002).

Nel settore high-tech Sun Microsystems (US8668101046) ha guadagnato il 36,8%. Oracle (US68389X1054) ha annunciato oggi che acquisterà per $7,4 miliardi l'impresa sviluppatrice del linguaggio Java (per ulteriori dettagli clicca qui).

Palm (US6966431057) ha chiuso in rialzo del 2,4%. Merrill Lynch ha alzato oggi il suo rating sul titolo del produttore di smartphones a "Buy" (per ulteriori dettagli clicca qui).
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions