General Motors ricorre al Chapter 11

Alle 18:00 (in Italia) il Presidente Barack Obama rivelerà alla nazione i piani del Governo sul futuro dell'impresa di Detroit.

CONDIVIDI
General Motors (US3704421052) ha richiesto ufficialmente la protezione del Chapter 11 del diritto fallimentare statunitense. Si tratta di uno dei più importanti fallimenti nella storia degli USA. Alle 18:00 (in Italia) il Presidente Barack Obama rivelerà alla nazione i piani del Governo sul futuro dell'impresa di Detroit. Secondo quanto riportando diverse fonti GM dovrebbe ricevere altri $30 miliardi di aiuti statali e venir parzialmente nazionalizzata. Il Governo statunitense dovrebbe controllare in futuro il 60% di GM, quello canadese il 12,5%, il sindacato United Auto Workers il 17,5% e gli obbligazionisti il 10%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions