McDonald's, utile e ricavi in calo, sotto attese

mcdonalds-utile-e-ricavi-in-calo-sotto-attese
Le nubi su McDonald's si stanno intensificando. ©Bikeworldtravel - Shutterstock

Il colosso del fast-food ha avvertito di attendersi nel breve termine ancora pressione sui suoi risultati.

CONDIVIDI

McDonald's (US5801351017) ha annunciato oggi che nel terzo trimestre del 2012 il suo utile netto è calato del 3,5% a $1,46 miliardi, pari a $1,43 per azione. Il consensus era di $1,47 per azione. Sui conti della prima catena al mondo di fast food hanno pesato la forza del dollaro ed il rallentamento della domanda da parte dei consumatori. I ricavi sono rimasti sostanzialmente stabili a $7,15 miliardi rispetto ai $7,17 miliardi del terzo trimestre 2011. Gli analisti avevano atteso $7,16 miliardi. Le vendite di McDonald's nei centri aperti da almeno un anno sono aumentate lo scorso trimestre negli USA dell'1,2%, in Europa dell'1,8% e nell'area Asia-Africa-Medio Oriente dell'1,4%. Le vendite totali del gruppo statunitense sono cresciute a livello globale, a parità di perimetro, dell'1,9% contro il +2,4% atteso dagli esperti. McDonald's ha avvertito di attendersi nel breve termine ancora pressione sulla crescita degli utili e dei ricavi e che le vendite di ottobre stanno avendo attualmente un trend negativo. Nel pre-borsa il titolo perde al momento il 2,8%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions