Wall Street frena in attesa della stagione degli utili

wall-street-frena-in-attesa-della-stagione-degli-utili
Wall Street ha chiuso oggi in moderato calo. ©JEO - Shutterstock

Il Dow Jones ha perso lo 0,4%, l'S&P 500 lo 0,3% e il Nasdaq Composite lo 0,1%.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in moderato calo. Il Dow Jones ha perso lo 0,4%, l'S&P 500 lo 0,3% e il Nasdaq Composite lo 0,1%.
Dopo il rally della scorsa settimana a Wall Street sono scattate delle prese di beneficio. Dopo l'accordo sul "fiscal cliff" gli investitori attendono ora le indicazioni che arriveranno dalla stagione degli utili. Alcoa (US0138171014), che pubblica domani la sua trimestrale, ha perso l'1,7%. Bank of America (US0605051046) ha chiuso in ribasso dello 0,3%. La maggiore banca statunitense ha patteggiato con Fannie Mae per mettere fine alle dispute legali legate ai mutui residenziali venduti all'agenzia semipubblica nel periodo 2000-2008. Walt Disney (US2546871060) ha perso il 2,4%. Secondo delle indiscrezioni raccolte dall'agenzia stampa "Reuters" l'impresa di Topolino starebbe studiando delle misure volte a ridurre i suoi costi che potrebbero includere un taglio del personale. Boeing (US0970231058) ha perso il 2%. In un 787 Dreamliner parcheggiato all'aeroporto di Boston è scoppiato oggi un incendio.
Yahoo!
(US9843321061)
ha perso il 2,3%. Bernstein ha tagliato il suo rating sul titolo da "Outperform" a "Market Perform".
Illumina
(US4523271090) ha perso il 7,1%. Il CEO di Roche (CH0012032048) ha dichiarato che il gruppo farmaceutico svizzero non tenterà di nuovo di acquistare il fornitore di strumenti per la ricerca sul genoma.
Amazon
(US0231351067)
ha guadagnato il 3,6%. Morgan Stanley ha alzato il suo rating sul titolo del colosso del commercio elettronico da "Equal-weight" ad "Overweight".
Intel
(US4581401001)
ha guadagnato lo 0,4%. Lazard ha alzato il suo rating sul titolo del produttore di chip a "Buy".
Netflix (US64110L1061) ha chiuso in rialzo del 3,4%. Il leader del noleggio e della vendita di video online ha stretto un accordo di collaborazione con Warner Bros. Television Group.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions