Wall Street chiude contrastata, male Apple, vola Dell Computer

wall-street-chiude-contrastata-male-apple-vola-dell-computer
Wall Street ha chiuso oggi contrastata. © iStockPhoto

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,1%, il Nasdaq Composite ha perso lo 0,3% e l'S&P 500 lo 0,1%.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi contrastati. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,1%, il Nasdaq Composite ha perso lo 0,3% e l'S&P 500 lo 0,1%.
Wall Street si è mossa anche oggi lateralmente. Gli investitori non hanno voluto esporsi troppo prima della pioggia di dati macroeconomici e societari in programma nei prossimi giorni.
Apple (US0378331005) ha perso il 3,6%. Secondo delle voci di stampa l'impresa della mela avrebbe ridotto significativamente gli ordini per i componenti dell'iPhone 5 a seguito di una domanda più debole delle attese.
Dell Computer (US24702R1014) ha chiuso in rialzo del 13%. Secondo quanto riporta "Bloomberg" il produttore di PC starebbe negoziando con almeno due fondi di private equity su un suo possibile buy-out.
IBM
(US4592001014) ha perso lo 0,9%. J.P. Morgan ha tagliato il suo rating sul titolo del colosso dell'IT da "Overweight" a "Neutral".
Hewlett-Packard (US4282361033) ha guadagnato il 4,9%. Il gruppo statunitense ha aumentato nel quarto trimestre da anno ad anno la sua quota di mercato nel settore dei PC.
Cisco Systems
(US17275R1023) ha guadagnato il 2,3%. Robert W. Baird e William Blair hanno promosso il titolo del leader mondiale nel networking per Internet ad "Outperform".
UPS
(US9113121068)
ha guadagnato l'1,7%. Il leader a livello mondiale nella spedizione delle merci ha annunciato di attendersi che la Commissione Europea bloccherà il suo tentativo d'acquisto del gruppo olandese TNT Express (NL0009739424).
Verizon Communications (US92343V1044) ha perso l'1,6%. UBS ha tagliato il suo rating sul titolo dell'operatore telefonico da "Buy" a Neutral".
Sears Holdings (US8123501061) ha guadagnato l'8,9%. Edward Lampert ha aumentato la scorsa settimana, dopo essere stato nominato CEO, la sua partecipazione nel gigante del commercio al dettaglio.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions