Wall Street, ancora un record per il Dow Jones, +0,5%

wall-street-ancora-un-record-per-il-dow-jones-05Wall Street ha chiuso anche oggi in rialzo.Immagine: iStockPhoto

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso anche oggi in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,5%, l'S&P 500 lo 0,5% e il Nasdaq Composite lo 0,4%. Il Dow Jones ha raggiunto per la quarta seduta di fila un nuovo massimo storico. Durante l'intera settimana il Dow Jones ha guadagnato il 2,2%, l'S&P 500 il 2,2% e il Nasdaq Composite il 2,4%.
Wall Street ha beneficiato oggi del positivo rapporto sull'occupazione. Gli USA hanno creato lo scorso mese più posti di lavoro di quanto atteso da Wall Street, il tasso di disoccupazione è sceso a sorpresa al 7,7%.
McDonald's (US5801351017) ha guadagnato l'1,7%. Le vendite della catena di fast food sono calate a febbraio meno di quanto atteso dagli analisti.
Tra i bancari J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) ha perso lo 0,9%, Bank of America (US0605051046) l'1,6%, Goldman Sachs (US38141G1040) il 2,3% e Morgan Stanley (US6174464486) lo 0,8%. I risultati ottenuti dalle quattro banche statunitensi nei nuovi "stress test" della Fed sono stati piuttosto deludenti. Citigroup (US1729671016) ha guadagnato il 3,7%. Citigroup ha sorpreso positivamente negli "stress test" e chiesto il permesso di riacquistare proprie azioni per $1,2 miliardi.
Pandora Media
(US6983541078) ha chiuso in rialzo del 17,6%. La radio digitale ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed annunciato la partenza del CEO Joseph Kennedy.
Foot Locker
(US3448491049) ha perso il 7,1%. La maggiore catena al mondo di abbigliamento sportivo ha pubblicato una solida trimestrale ma il mercato si era atteso di più dal suo outlook.
H&R Block (US0936711052) ha guadagnato il 9,2%. La società impegnata nella contabilità e nella predisposizione di dichiarazioni fiscali ha annunciato dei dati di bilancio inferiori alle previsioni degli analisti ma espresso ottimismo sull'ulteriore andamento dei suoi affari.
Time Warner (US8873171057) ha guadagnato l'1,2%. Argus ha alzato il suo rating sul titolo del colosso dei media da "Hold" a "Buy".

Articoli correlati