Il prezzo dell'oro scende ancora e chiude sotto $1.300

il-prezzo-delloro-scende-ancora-e-chiude-sotto-1.300
Il prezzo dell'oro ha chiuso anche oggi in ribasso. © Shutterstock

Il future sul metallo giallo ha perso al Comex lo 0,7% a $1.297,17 l'oncia. Pesano parole Yellen sui tassi.

CONDIVIDI

Il prezzo dell'oro ha chiuso oggi per la terza seduta di fila in ribasso. Il future con scadenza agosto ha perso al Comex lo 0,7% a $1.297,17 l'oncia. Si è trattato del più forte ribasso dallo scorso dicembre.

Janet Yellen ha affermato oggi davanti alla Commissione bancaria del Senato che la Federal Reserve potrebbe alzare i tassi d'interesse prima e più del previsto se il mercato del lavoro dovesse continuare a migliorare più velocemente di quanto anticipato.

Le parole della Yellen hanno spinto il dollaro. Il Dollar Index, l'indice che misura il valore del biglietto verde in relazione al paniere delle altre principali valute, è salito fino a 80,41 punti rispetto a 80,17 punti di ieri. Un dollaro più forte è un fattore negativo per le materie prime denominate in dollari, come l'oro, perchè le rende più care per chi possiede altre divise.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions