Wall Street apre poco mossa dopo il rapporto sull'occupazione

Wall Street apre poco mossa dopo il rapporto sull'occupazione
Wall Street ha aperto poco mossa. ©Gregory James Van Raalte - Shutterstock

Tornano a scendere i petroliferi. Sale DuPont. Male Macy's e Bed Bath & Beyond.

CONDIVIDI

I principali indici statunitensi hanno aperto oggi poco mossi. Il Dow Jones perde al momento lo 0,1%, il Nasdaq Composite guadagna lo 0,1%.

Il rapporto sull'occupazione ha sorpreso positivamente. Gli USA hanno creato lo scorso mese più posti di lavoro di quanto atteso dagli economisti. Il tasso di disoccupazione è calato al 5,6%, ovvero ai minimi dal giugno del 2008. I dati hanno confermato che la crescita dell'economia statunitense sta accelerando. Sul mercato si è d'altra parte rafforzata l'aspettativa che la Fed alzerà presto i tassi d'interesse.

Tra i petroliferi Chevron (US1667641005) perde lo 0,2% e ConocoPhillips (US20825C1045) lo 0,6%. Il prezzo del petrolio è tornato oggi a scendere.

DuPont (US2635341090) guadagna lo 0,9%. La battaglia per il controllo della compagnia si è intensificata. Trian Partners del miliardario e  finanziere Nelson Peltz ha annunciato di voler occupare quattro posti nel board di DuPont.

Macy's (US55616P1049) perde il 2,7%. La più grande catena di grandi magazzini degli USA ha annunciato un processo di ristrutturazione che include la chiusura di 14 filiali.

Bed Bath & Beyond (US0758961009) perde il 5,5%.  Le vendite della prima catena statunitense di articoli per la casa sono aumentate lo scorso trimestre meno di quanto atteso dagli analisti.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions