Yahoo! cede alle pressioni degli investitori, Alibaba sarà scorporata

Yahoo! cede alle pressioni degli investitori, Alibaba sarà scorporata
Yahoo! ha annunciato lo spin-off della quota di Alibaba. © iStockPhoto

La nuova entità si chiamerà SpinCo e possiederà le 384 milioni di azioni Alibabad etenute da Yahoo! per un valore di $40 miliardi.

CONDIVIDI

Yahoo! (US9843321061) ha ceduto infine alle forti pressioni da parte degli investitori attivisti. Il gigante di Internet ha annunciato di voler scorporare la sua quota restante in Alibaba (US01609W102) in una nuova compagnia quotata in borsa. Il CEO Marissa Mayer ha sottolineato che lo spin-off sarà esentasse e creerà elevato valore per gli azionisti.

La nuova entità si chiamerà SpinCo e possiederà le 384 milioni di azioni Alibaba detenute da Yahoo! per un valore di $40 miliardi sulla base del prezzo di chiusura del 26 gennaio. L'operazione dovrebbe venir conclusa nel quarto trimestre di quest'anno.

In questo modo Yahoo! è venuta incontro ad alcuni importanti azionisti, su tutti l'hedge fund Starboard Value, che chiedevano da tempo maggiori ritorni per i loro investimenti.

Nonostante le molte misure prese durante gli scorsi anni per far ripartire la sua crescita Yahoo! continua a stentare. Anche i risultati del quarto trimestre sono stati tutt'altro che esaltanti.

L'utile è calato, da anno ad anno, del 52% a $166,3 milioni, pari a $0,17 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile è stato pari a $0,30 per azione. I ricavi sono scesi dell'1% a $1,25 miliardi. Al netto dei costi di acquisizione traffico i ricavi hanno ammontato a $1,18 miliardi, in calo dell'1,5% rispetto al quarto trimestre del 2013. Gli analisti avevano previsto un utile di $0,30 per azione e ricavi di $1,19 miliardi.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions