Wall Street in rialzo a metà seduta, Dow Jones +1%

Wall Street in rialzo a metà seduta, Dow Jones +1%
Wall Street sale a metà seduta. ©Ioana Davies (Drutu) - Shutterstock

Ancora acquisti sui petroliferi. Volano Office Depot e Staples. Bene AutoNation e LinkedIn. Scendono Archer Daniels Midland e UPS.

CONDIVIDI

I principali indici statunitensi hanno salgono a metà seduta. Il Dow Jones guadagna al momento l'1% e il Nasdaq Composite lo 0,2%.

I timori legati alla situazione della Grecia si sono ridotti. Il nuovo ministro delle Finanze greco, Yanis Varoufakis, ha presentato un piano per superare le divergenze con i creditori del Paese. Atene non chiede una cancellazione del debito, ma propone uno "swap" tra gli attuali titoli e dei nuovi bond. Wall Street beneficia inoltre dell'ulteriore ripresa del prezzo del petrolio.

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) guadagna il 2,1% e Chevron (US1667641005) il 2,6%. Il WTI è tornato al di sopra di $50 al barile.

Office Depot (US6762201068) e Staples (US8550301027) guadagnano rispettivamente il 19,2% e l'8,8%. Secondo quanto riporta il "Wall Street Journal" le due catene di negozi specializzati in articoli per ufficio sarebbero in trattative di fusione.

AutoNation (US05329W1027) guadagna il 5,9%. La prima catena di concessionari di auto degli USA ha annunciato per il quarto trimestre un utile adjusted di $1,02 per azione. Il consensus era di $0,91 per azione.

McGraw-Hill (US5806451093) guadagna il 2,8%. L'impresa madre di Standard & Poor's ha raggiunto un accordo con le autorità statunitensi per mettere fine al contenzioso legale relativo alla crisi dei mutui subprime.

LinkedIn (US53578A1088) sale del 2,2%. Goldman Sachs ha introdotto il titolo del popolare sito di social network per professionisti ed aziende nella sua "Conviction Buy List".

Archer Daniels Midland (US0394831020) perde l'1,4%. I ricavi del gigante dell'industria agricola sono calati lo scorso trimestre più di quanto atteso dagli analisti.

UPS (US9113121068) perde lo 0,4%. Il leader mondiale delle spedizioni si attende per il 2015 un utile di $5,05 - $5,30 per azione. Il consensus era di $5,17 per azione.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions