Verizon cede asset per 15,6 miliardi di dollari

Verizon cede asset per 15,6 miliardi di dollari
Verizon è il primo operatore di telefonia mobile degli USA. ©Ken Wolter - Shutterstock

Verizon ha annunciato un programma di buyback da 5 miliardi.

CONDIVIDI

Verizon Communications (US92343V1044) ha annunciato la vendita di asset per complessivi $15,6 miliardi.

Nel dettaglio Frontier Communications (US35906A1088) acquisterà le attività di telefonia fissa di Verizon in California, Florida e Texas per $10,54 miliardi in contanti.

American Tower (US0299122012) acquisterà da parte sua 165 torri di telefonia mobile per $5,06 miliardi.

Le due operazioni aiuteranno Verizon a finanziare l'acquisto delle licenze ottenute nella recente asta dello spettro radio realizzata dal governo USA. Il gruppo telefonico ha inoltre annunciato un programma di buyback da $5 miliardi.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions