Wall Street incerta a metà seduta, Dow Jones -0,1%

Wall Street incerta a metà seduta, Dow Jones -0,1%
Un trader al NYSE. © iStockPhoto

Vendite sui minerari. Brilla Verizon. Volano Twitter e LinkedIn. Crollano Expedia e GoPro.

CONDIVIDI

I principali indici statunitensi scendono leggermente a metà seduta. Il Dow Jones perde al momento lo 0,1% e il Nasdaq Composite lo 0,2%.

Il rapporto sull'occupazione ha superato le attese degli economisti. La notizia ha rafforzato la fiducia degli investitori nella ripresa dell'economia statunitense. D'altra parte è aumentata anche l'aspettativa che una svolta monetaria negli USA è ormai vicina. Dennis Lockhart, il presidente della Fed di Atlanta, ha dichiarato che il rialzo dei tassi è possibile a partire da giugno.

Il calo dei prezzi dei metalli penalizza i minerari. Barrick Gold (CA0679011084) ha perso il 4,8% e Freeport McMoRan (US35671D8570) il 2,6%.

Verizon Communications (US92343V1044) guadagna il 3,8%. L'operatore telefonico ha annunciato la vendita di asset per complessivi $15,6 miliardi.

Twitter (US90184L1026) guadagna il 15,9%. Il noto sito di micromessaggi ha ridotto lo scorso trimestre significativamente la sua perdita e raddoppiato i ricavi.

LinkedIn (US53578A1088) guadagna il 12,4%.  Il popolare sito di social network per professionisti ed aziende ha annunciato per il quarto trimestre un utile operativo di $0,61 per azione. Il consensus era di $0,53 per azione.

Expedia (US3021251091) perde l'11,4%. Il leader delle prenotazioni di viaggi online ha annunciato per il quarto trimestre un utile operativo di $0,86 per azione. Gli analisti avevano previsto $1,01 per azione.

GoPro (US38268T1034) perde il 10,4%. Il produttore di videocamere "indossabili" ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ma fornito un deludente outlook sul corrente trimestre.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions