AbbVie acquista Pharmacyclics per 21 miliardi di dollari

AbbVie acquista Pharmacyclics per 21 miliardi di dollari
Il logo di AbbVie.

Attraverso l'operazione AbbVie rafforza significativamente la sua posizione nel segmento dell'oncologia.

CONDIVIDI

AbbVie (US00287Y1091) ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare Pharmacyclics (US7169331060) per circa $21 miliardi.

Gli azionisti della compagnia biotech riceveranno per ogni loro azione $261,25 in contanti ed azioni. Si tratta di un premio del 13% rispetto al prezzo di chiusura di ieri.

Attraverso l'operazione AbbVie rafforza significativamente la sua posizione nel segmento dell'oncologia. Il farmaco di punta di Pharmacyclics è Imbruvica, approvato per il trattamento di alcune forme di leucemia. Alcuni analisti prevedono il prodotto genererà nel 2020 un giro d'affari di circa $6 miliardi.

AbbVie si attende che l'acquisizione di Pharmacyclics contribuirà ad aumentare significativamente gli utili ed i ricavi entro il 2017.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions