Wall Street accelera al ribasso, Dow Jones -0,9%

Wall Street accelera al ribasso, Dow Jones -0,9%
Wall Street ha incrementato le perdite. © iStockPhoto

Pioggia di vendite sul settore dei media. Crolla Keurig Green Mountain. Vola Michael Kors.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno accelerato al ribasso. Il Dow Jones perde al momento lo 0,9% e il Nasdaq Composite l'1,9%.

La tensione sta salendo a Wall Street. Il Dipartimento del Lavoro pubblica domani il rapporto sull'occupazione. Gli investitori danno per scontato che se i dati saranno positivi, la Fed alzerà i tassi a settembre. A pesare sono inoltre alcuni deludenti risultati societari.

Tesla Motors (US88160R1014) perde il 9,8%. Il costruttore di auto elettriche ha tagliato le previsioni sulle sue consegne nel 2015.

Keurig Green Mountain (US3931221069) perde il 29,3%. Il leader statunitense del caffè in capsule ha tagliato le sue stime per il 2015 ed annunciato una riduzione del 5% della sua forza lavoro.

Viacom (US9255243084) perde il 15,7%. Il gigante dei media, che controlla tra l'altro MTV, ha generato lo scorso trimestre un utile operativo di $1,47 per azione. Il consensus era di $1,48 per azione. I ricavi sono calati inoltre a $3,06 miliardi contro $3,25 miliardi attesi dagli analisti.

Twenty-First Century Fox (US90130A1016) perde il 9,2%. Il gruppo dei media controllato dalla famiglia Murdoch ha annunciato per lo scorso trimestre ricavi inferiori alle stime del consensus.

Michael Kors (VGG607541015) guadagna il 10,8%. La casa di moda ha annunciato per lo scorso trimestre un utile di $0,87 per azione. Il consensus era di $0,75 per azione.

Mondelez International (US50075N1046) guadagna l'1,4%. L'investitore attivista William Ackman, proprietario e gestore dell'hedge fund Pershing Square Capital, ha acquistato il 7,5% del gruppo alimentare.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions