Wall Street sale leggermente a metà seduta, brilla Intel

Wall Street sale leggermente a metà seduta, brilla Intel
Wall Street sale leggermente a metà seduta. ©Paolo Omero - Shutterstock

Vola Keurig Green Mountain. Male Pfizer e UnitedHealth.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi salgono leggermente a metà seduta. Il Dow Jones guadagna al momento lo 0,1% e il Nasdaq Composite lo 0,3%. A sostenere Wall Street sono alcune notizie positive arrivate dal fronte societario.

Intel (US4581401001) guadagna il 3,7%. Il maggiore produttore mondiale di semiconduttori ha fornito un positivo outlook sul 2016 ed annunciato un aumento del suo dividendo del 13%.

Keurig Green Mountain (US3931221069) guadagna il 22,4%. Il leader statunitense del caffè in capsule ha annunciato un’eccellente trimestrale ed alzato il suo dividendo del 13%.

Salesforce.com (US79466L3024) guadagna il 5,7%. Il leader nel campo delle soluzioni CRM (Customer Relationship Management) ha annunciato per lo scorso trimestre un utile adjusted di $0,21 per azione. Il consensus era di $0,19 per azione.

Pfizer (US7170811035) perde il 3,3%. Secondo quanto riporta “Bloomberg” il colosso dell’industria farmaceutica sarebbe vicino ad un accordo per acquistare Allergan (US0184901025).

Best Buy (US0865161014) perde l’1,1%. La maggiore catena di negozi per l'elettronica di consumo al mondo ha avvertito di attendersi per il corrente trimestre un calo dei suoi ricavi.

UnitedHealth (US91324P1021) perde il 5,9%. Il gigante dell’assicurazione sanitaria ha tagliato le sue stime per il 2015.

Yahoo! (US9843321061) guadagna lo 0,1%. L’hedge fund Starboard Value ha chiesto alla compagnia web di rinunciare allo spin-off della sua quota in Alibaba (US01609W102) perché gli investitori rischierebbero di pagare $9 miliardi di tasse sull’operazione.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions