La fiducia dei costrutori edili negli USA è rimasta stabile a marzo. Lo ha comunicato l'associazione settoriale NAHB (National Association of Home Builders).

L'indice NAHB/Wells Fargo è rimasto questo mese invariato a 58 punti. Gli economisti avevano previsto un aumento a 59 punti.

Ricordiamo che un valore superiore a 50 punti indica che i costruttori edili sono ottimisti sull'andamento delle vendite di case.

A cura di Redazione Borsainside © RIPRODUZIONE RISERVATA