USA: Il superindice sale leggermente a febbraio

USA: Il superindice sale leggermente a febbraio
Il superindice per gli USA è salito leggermente. © Shutterstock

Il superindice è salito lo scorso mese dello 0,1%. Dato inferiore alle stime.

CONDIVIDI

Il Conference Board ha comunicato oggi che il suo "superindice" (Leading Indicators) per gli Stati Uniti aumentao a febbraio dello 0,1%. Gli economisti avevano previsto un aumento dello 0,2%.

Il superindice era calato a gennaio dello 0,2% e a dicembre dello 0,3%.

"Il superindice è salito leggermente a febbraio dopo due cali mensili di fila, ma i permessi di costruzione, i prezzi delle azioni, le aspettative dei consumatori ed in nuovi ordini continuano ad essere una fonte di preoccupazione”, osserva il Conference Board in una nota. “Nonostante il tasso di crescita del superindice abbia rallentato significativamente negli ultimi sei mesi, l’outlook rimane positivo con basse possibilità di recessione nel breve termine”.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions