Wall Street: L'agenda della prossima settimana (21 - 25 marzo)

Wall Street: L'agenda della prossima settimana (21 - 25 marzo)
Wall Street, gli appuntamenti in programma la prossima settimana. © Shutterstock

In programma i dati sulle vendite di case esistenti, sugli ordini di beni durevoli e sul PIL.

CONDIVIDI

La settimana pre-pasquale a Wall Street prevede alcuni appuntamenti di rilievo per gli investitori. Particolarmente attesi sono i dati sulle vendite di case esistenti, sugli ordini di beni durevoli e sul PIL. Quest’ultimo sarà pubblicato venerdì, quando il mercato azionario statunitense resterà fermo per la festività del Venerdì Santo.

Per quanto riguarda il fronte societario segnaliamo le trimestrali di Nike, Red Hat, KB Home e Accenture.

Lunedì 21 marzo

Macroeconomia

Chicago Fed National Activity Index - febbraio (ore 13:30)

Vendite di case esistenti - febbraio (ore 15:00) - Previsioni: 5,37 milioni

Martedì 22 marzo

Macroeconomia

Indice FHFA sui prezzi delle case – gennaio (ore 14:00)

Indice PMI manifatturiero di Markit - marzo (ore 14:45)

Indice manifatturiero della Fed di Richmond - marzo (ore 15:00)

Trimestrali

Nike, Cintas, Red Hat, Krispy Kreme

Mercoledì 23 marzo

Macroeconomia

Indice MBA sulle richieste di mutui - settimana terminata il 19.03 (ore 12:00)

Vendite di nuove case - febbraio (ore 15:00) - Previsioni: 511.000

Scorte di petrolio - settimana terminata il 19.03 (ore 15:30)

Trimestrali

General Mills, PVH, KB Home

Giovedì 24 marzo

Macroeconomia

Ordini di beni durevoli - febbraio (ore 13:30) - Previsioni: -2,9%

Richieste di sussidi alla disoccupazione - settimana terminata il 19.03 (ore 13:30) - Previsioni: 268.000

Indice PMI non manifatturiero di Markit - marzo (ore 14:45)

Scorte di gas naturale - settimana terminata il 19.03 (ore 15:30)

Indice manifatturiero della Fed di Kansas City - marzo (ore 16:00)

Trimestrali

Accenture, GameStop

Venerdì 25 marzo

Wall Street resta ferma per la festività del Venerdì Santo

Macroeconomia

PIL - quarto trimestre (ore 13:30) - Previsioni: 1,0%

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions