Bank of America annuncia risultati in calo, pesano i bassi tassi

Bank of America annuncia risultati in calo, pesano i bassi tassi
Una filiale di Bank of America. ©Northfoto - Shutterstock

L'utile di Bank of America è calato nel secondo trimestre di circa il 20%.

CONDIVIDI

Bank of America (US0605051046) ha annunciato oggi che nel secondo trimestre del 2016 il suo utile netto è calato di circa il 20% a $3,87 miliardi, pari a $0,36 per azione. Escluse le voci straordinarie l’utile ha ammontato a $0,37 per azione. Il consensus era di $0,33 per azione.

La banca statunitense ha potuto compensare l’impatto negativo dei bassi tassi d’interesse con il taglio dei suoi costi. I ricavi sono calati del 7,3% a $20,4 miliardi. I ricavi su base adjusted hanno ammontato a $20,6 miliardi. Gli analisti avevano previsto $20,41 miliardi.

Il margine di interesse di Bank of America è calato nel secondo trimestre del 12% a $9,21 miliardi. Le spese sono scese del 3,3% a $13,49 miliardi. I ricavi derivanti dall'attività di trading sono cresciuti su base adjusted del 12% a $3,7 miliardi. Nella sola area reddito fisso, valute e materie prime i ricavi sono balzati del 22%. I ricavi del segmento azioni sono invece calati del 7,6%.

Nel pre-borsa il titolo di Bank of America sale al momento dello 0,8%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions