GM fa il pieno di utili e alza stime sul 2016

GM fa il pieno di utili e alza stime sul 2016
GM ha annunciato una trimestrale migliore delle stime. ©Linda Parton - Shutterstock

L'utile di GM ha raggiunto nel secondo trimestre un livello record. Il titolo sgomma nel pre-borsa.

CONDIVIDI

General Motors (US37045V1008) ha comunicato oggi che nel secondo trimestre del 2016 il suo utile netto è più che raddoppiato a $2,87 miliardi, pari a $1,81 per azione. Si tratta del miglior risultato nella storia del costruttore di automobili. L’utile adjusted è salito dell’86% da $1,29 a $1,86 per azione. Il consensus era di $1,52 per azione.

General Motors ha beneficiato della forte domanda negli Stati Uniti e della ripresa del mercato europeo. I ricavi sono cresciuti dell’11% a $42,4 miliardi. Gli analisti avevano previsto $39 miliardi.

Grazie all’aumento delle vendite di pick-up e SUV il margine operativo di GM è migliorato nell’America settentrionale al 12,1%, dal 10,5% un anno prima. In Europa il gruppo di Detroit ha registrato il primo utile da cinque anni.

GM ha alzato le stime sul suo utile adjusted nel 2016 da $5,25 - $5,75 a $5,50 - $6,00 per azione. Nel pre-borsa il titolo sale al momento del 4,2%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions