Il prezzo del petrolio chiude in rialzo, WTI +0,9%

Il prezzo del petrolio chiude in rialzo, WTI +0,9%
Il prezzo del petrolio ha chiuso in rialzo. © Shutterstock

Il future con scadenza ottobre ha finito la seduta sopra 46 dollari al barile.

CONDIVIDI

Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi in rialzo. Il future sul WTI con scadenza ottobre ha guadagnato al NYMEX lo 0,9% a $46,29 al barile. Il future sul Brent con scadenza novembre è salito all’ICE dello 0,7% a $48,32 al barile.

I prezzi del petrolio sono rimbalzati nelle ultime ore di contrattazione dopo che la tendenza al rischio è riaumentata sui mercati. Lael Brainard, membro del board della Fed, ha frenato su un rialzo dei tassi indicando che occorre essere prudenti nel rimuovere gli stimoli monetari. Le parole di Brainard hanno spinto Wall Street ed indebolito il dollaro. Il Dollar Index è sceso oggi fino a 94,94 punti, da 95,29 punti di venerdì. Se il dollaro si indebolisce le materie prime denominate nel biglietto verde, come il petrolio, diventano più appetibili per chi possiede altre divise.

In precedenza il WTI era sceso temporaneamente sotto quota $45 al barile. A pesare erano state le indicazioni arrivate dal nuovo rapporto mensile dell'OPEC. In particolare il cartello ha alzato le stime sulla produzione dei Paesi non-OPEC nel 2016 perché l’attività produttiva è stata finora negli Stati Uniti superiore alle attese. La notizia ha segnalato che l’eccesso di offerta sul mercato petrolifero potrebbe continuare più a lungo del previsto.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions