Wall Street apre la settimana in flessione

Wall Street apre la settimana in flessione
Wall Street scende nei primi scambi. © iStockPhoto

Vendite sui settori farmaceutico e retail. Bene Tesla. Volano Janus e Cabela's.

CONDIVIDI

I principali indici statunitensi hanno aperto oggi in flessione. Il Dow Jones perde al momento lo 0,5% e il Nasdaq Composite lo 0,2%.

Nonostante le recente voci, continua a sussistere incertezza sulla situazione di Deutsche Bank (DE0005140008). Molti investitori sono inoltre restii ad esporsi a rischi prima dell’indice ISM manifatturiero.

Il settore farmaceutico è particolarmente debole. Pfizer (US7170811035) perde l’1,2% e Merck (US5893311077) lo 0,9%.

Vendite anche sul settore retail. Macy's (US55616P1049) perde lo 0,5% e Wal-Mart (US9311421039) lo 0,7%.

Tesla Motors (US88160R1014) guadagna il 2,9%. Le vendite del produttore di auto elettriche sono aumentate nel terzo trimestre del 70% a circa 24.500 unità. Il risultato ha battuto le stime degli analisti.

Nel settore del risparmio gestito Janus Capital (US47102X1054) guadagna il 16,9%. Henderson Group (JE00B3CM9527) ha annunciato di aver raggiunto per acquistare il gruppo rivale per circa $6 miliardi.

Cabela’s (US1268043015) guadagna il 14,6%. Bass Pro Shops ha annunciato che acquisterà la catena specializzata in articoli per la caccia e per la pesca per $5,5 miliardi.

DuPont (US2635341090) guadagna l’1%. Citigroup ha alzato il suo rating sul gruppo chimico da “Neutral” a “Buy”.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions