Fiat Chrysler, vendite in calo negli USA, ma meno delle attese

Fiat Chrysler, vendite in calo negli USA, ma meno delle attese
Il logo di Fiat Chrysler.

Le vendite di Fiat Chrysler sono calate a settembre sul mercato statunitense dell'1%. Frena Jeep.

CONDIVIDI

Fiat Chrysler (NL0010877643) ha annunciato che le sue vendite sono calate negli USA a settembre dell’1% a 192.883 veicoli. Gli analisti consultati da Bloomberg avevano previsto un calo del 5,1%.

Tra i singoli marchi del costruttore italo-americano, le vendite di Jeep sono calate del 3%, e quelle di Dodge del 6%, quelle di Chrysler del 27%, quelle di Fiat del 30% e quelle di Alfa Romeo del 27%. Le vendite di RAM sono balzate del 27%.

Durante i primi nove mesi dell'anno FCA ha venduto negli USA circa 1,71 milioni di veicoli, il 4% in più rispetto allo stesso periodo del 2015.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions