USA: Le costruzioni di nuove case precipitano ai minimi da marzo 2015

USA: Le costruzioni di nuove case precipitano ai minimi da marzo 2015
Forte calo delle costruzioni di nuove case negli USA. © Shutterstock

Le costruzioni di nuove case sono calate a settembre del 9%.

CONDIVIDI

Il Dipartimento del Commercio ha comunicato oggi che le costruzioni di nuove case (Housing Starts) sono calate a settembre del 9% a 1.047.000 unità. Si tratta del più basso livello dal marzo del 2015. Gli economisti avevano atteso un aumento a 1.168.000 unità.

Il dato di agosto è stato rivisto al rialzo, da 1.142.000 a 1.150.000 unità.

I permessi di costruzione (Building Permits), un indicatore dell'attività futura, sono a settembre del 6,3% a 1.225.000 unità. Si tratta del più alto livello da novembre. Gli esperti avevano previsto un aumento a 1.164.000 unità.

Il dato del mese precedente è stato rivisto da 1.139.000 a 1.152.000 unità.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions