Wall Street chiude mista, vendite sui titoli high-tech

Wall Street chiude mista, vendite sui titoli high-tech
© iStockPhoto

Il Dow Jones è rimasto stabile, l'S&P 500 ha perso lo 0,3% e il Nasdaq Composite l’1,1%. Vola il petrolio. Bene Goldman Sachs.

CONDIVIDI

I principali indici statunitensi hanno chiuso oggi misti. Il Dow Jones è rimasto stabile, l'S&P 500 ha perso lo 0,3% e il Nasdaq Composite l’1,1%. Durante la seduta il Dow Jones ha raggiunto un nuovo record storico a 19.225 punti.

Wall Street si è indebolita nelle ultime ore di contrattazione. Il Beige Book della Fed ha evidenziato una modesta crescita dell’economia con nessun segno di una spinta positiva dalle elezioni presidenziali.

Tra i singoli settori la peggiore performance l’hanno registrata i titoli high-tech. Intel (US4581401001) ha perso l’1,7%, Microsoft (US5949181045) l'1,4% e Amazon (US0231351067) l‘1,6%.

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha guadagnato l’1,6% e Chevron (US1667641005) il 2%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in rialzo del 9,3% dopo che l’OPEC ha raggiunto un accordo definitivo per ridurre la sua produzione a 32,5 milioni di barili al giorno.

Goldman Sachs (US38141G1040) ha guadagnato il 3,6%. Deutsche Bank ha alzato il suo rating sulla rivale statunitense da “Hold” a “Buy”.

Il forte calo del prezzo dell'oro ha penalizzato gli auriferi. Barrick Gold (CA0679011084) ha perso il 2,7% e Newmont Mining (US6516391066) il 3,3%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions