Wall Street: Market Mover settimana 23 - 27 gennaio 2017

Wall Street: L'agenda della prossima settimana (23 - 27 gennaio)

I riflettori resteranno puntati su Washington. Attesa una pioggia di trimestrali. Circa il 20% delle imprese dell'S&P 500 annuncerà i risultati.

CONDIVIDI

Donald Trump è entrato finalmente alla Casa Bianca e Wall Street è ansiosa di conoscere i programmi economici del nuovo presidente. Tuttavia è improbabile che gli investitori otterranno la prossima settimana molti dettagli sull’entità e sulla tempistica delle misure di stimolo che hanno spinto durante le scorse settimane azioni e tassi verso l’alto. Trump ha fatto della revoca della Obamacare una priorità. Si prevede inoltre che si occuperà molto velocemente del commercio con il Messico, dell’immigrazione e della regolamentazione in settori come l’energia.

Mentre l’attenzione sarà rivolta verso Washington, circa il 20% delle imprese dell’S&P 500 annuncerà i risultati di bilancio. Tra queste segnaliamo Alphabet (Google), Boeing, Caterpillar, Intel, Microsoft e McDonald's.

Anche il calendario macroeconomico prevede alcuni importanti appuntamenti. Particolarmente attesa è la prima stima sul PIL degli Stati Uniti nel quarto trimestre, in programma venerdì.

Lunedì 23 gennaio

Macroeconomia

Trimestrali

McDonald's, Yahoo!, Halliburton, Brown and Brown

Martedì 24 gennaio

Macroeconomia

Indice PMI manifatturiero di Markit - gennaio (ore 15:45)

Indice manifatturiero della Fed di Richmond – gennaio (ore 16:00)

Vendite di case esistenti – dicembre (ore 16:00) - Previsioni: 5,55 milioni

Trimestrali

3M, Johnson and Johnson, DuPont, Alibaba, Travelers, Verizon, Corning, DR Horton, Kimberly-Clark, Lockheed Martin, AK Steel, Janus, Texas Instruments, Alcoa, Capitol One, Seagate

Mercoledì 25 gennaio

Macroeconomia

Indice MBA sulle richieste di mutui - settimana terminata il 21.01 (ore 13:00)

Indice FHFA sui prezzi delle case – novembre (ore 15:00)

Scorte di petrolio - settimana terminata il 21.01 (ore 16:30)

Trimestrali

Boeing, United Technologies, Abbott Labs, Freeport McMorRan, Hess, Illinois Tool Works, Textron, AT&T, eBay, Qualcomm, Citrix, Las Vegas Sands, McKesson, Norfolk Southern

Giovedì 26 gennaio

Macroeconomia

Chicago Fed National Activity Index - dicembre (ore 14:30)

Richieste di sussidi alla disoccupazione - settimana terminata il 21.01 (ore 14:30) - Previsioni: 246.000

Indice PMI non manifatturiero di Markit – gennaio (ore 15:45)

Superindice - dicembre (ore 16:00) - Previsioni: 0,5%

Vendite di nuove case - dicembre (ore 16:00) - Previsioni: 589.000

Scorte di gas naturale - settimana terminata il 21.01 (ore 16:30)

Indice manifatturiero della Fed di Kansas City - gennaio (ore 16:00)

Trimestrali

Intel, Microsoft, Alphabet, Caterpillar, Comcast, Dow Chemical, Ford, Fiat Chrysler, Biogen, Northrop Grumman, Blackstone, Potash, PulteGroup, Raytheon, Southwest Air, Stanley Black & Decker

Venerdì 27 gennaio

Macroeconomia

PIL - quarto trimestre (ore 14:30) - Previsioni: 2,2%

Ordini di beni durevoli - dicembre (ore 14:30) - Previsioni: 3,0%

Indice Michigan – gennaio (ore 16:00) - Previsioni: 98,0

Trimestrali

Chevron, Colgate-Palmolive, Honeywell, American Airlines, General Dynamics

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions