USA: L'indice PMI manifatturiero sale ai massimi da quasi due anni

USA: L'indice PMI manifatturiero sale ai massimi da quasi due anni
© Shutterstock

Nuova accelerazione dell'attività manifatturiera statunitense. I nuovi ordini balzano ai più alti livelli da 28 mesi.

CONDIVIDI

Secondo la stima flash di IHS Markit Economics l'indice PMI manifatturiero per gli Stati Uniti è salito a gennaio, rispetto a dicembre, da 53,3 a 55,1 punti. Si tratta del più alto livello dal marzo del 2015. Gli economisti avevano previsto un aumento a 54,6 punti.

Ricordiamo che un valore inferiore a 50 punti segnala una contrazione dell'attività nel settore manifatturiero mentre un valore superiore indica una crescita.

IHS Markit osserva in una nota che il solido miglioramento delle condizioni dell’industria manifatturiera statunitense è stato in gran parte dovuto al forte aumento della produzione e dei nuovi ordini, che hanno raggiunto rispettivamente i massimi da 22 e da 28 mesi. Allo stesso tempo, aggiunge, le compagnie hanno aumentato i loro acquisti al ritmo più veloce dall’inizio del 2015 per poter soddisfare la maggiore richiesta di produzione.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions