Chiusura Wall Street: Effetto Trump, Dow Jones record sopra 20.000 punti

Chiusura Wall Street: Effetto Trump, Dow Jones record sopra 20.000 punti
© iStockPhoto

In luce il settore delle costruzioni. Brillano Boeing e Texas Instruments dopo i conti. Vola Seagate. Scende ancora Verizon.

CONDIVIDI

I principali indici statunitensi hanno chiuso oggi in netto rialzo e raggiunto nuovi massimi storici. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,8%, l'S&P 500 lo 0,8% e il Nasdaq Composite l’1%. Il Dow Jones ha superato per la prima volta nella sua storia sopra quota 20.000 punti.

Il rally di Trump è ripartito a Wall Street sull’aspettativa che le politiche del nuovo presidente spingeranno la crescita economica.

Nel settore delle costruzioni Martin Marietta Materials (US5732841060) ha guadagnato il 3,2% e Caterpillar (US1491231015) il 2,2%. Dopo aver sbloccato ieri i progetti di due grandi oleodotti, Trump ha firmato oggi l’ordine esecutivo per costruire il muro con il Messico.

Boeing (US0970231058) ha guadagnato il 4,2%. Il primo produttore mondiale di aerei ha annunciato per il quarto trimestre un utile di $2,47 per azione. Il consensus era di $2,35 per azione. Anche i ricavi hanno superato le attese, tuttavia l’outlook sul 2017 è stato inferiore alle stime degli analisti.

Texas Instruments (US8825081040) ha guadagnato il 2%. Il produttore di chip ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti e fornito un solido outlook sul primo trimestre.

Seagate Technology (KYG7945J1040) ha guadagnato il 14%. Il produttore di dischi rigidi ha annunciato un utile trimestrale di $1,38 per azione. Il consensus era di $1,08 per azione.

Cisco Systems (US17275R1023) ha guadagnato lo 0,3%. Il leader mondiale del networking per Internet ha annunciato di aver raggiunto un accord per acquistare il produttore di software AppDynamics per $3,7 miliardi.

United Technologies (US9130171096) ha perso lo 0,6%. Il gruppo industriale ha annunciato per il quarto trimestre risultati conformi alle previsioni.

Verizon Communications (US92343V1044) ha perso lo 0,7%. FBR Capital ha tagliato il suo rating sull’operatore telefonico da “Outperform” a “Market Perform”.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions