Twitter non cresce più, il titolo crolla

Twitter non cresce più, il titolo crolla
©360b - Shutterstock

I ricavi di Twitter sono cresciuti lo scorso trimestre di solo l'1%. Utenti attivi mensili invariati rispetto al terzo trimestre.

CONDIVIDI

Twitter (US90184L1026) ha annunciato di aver chiuso il quarto trimestre del 2016 con una perdita di $167 milioni, pari a $0,23 per azione, in aumento rispetto alla perdita di $90,2 milioni, pari a $0,13 per azione nello stesso periodo del 2015. Su base adjusted il noto sito di micromessaggi ha registrato un utile di $0,16 per azione, invariato rispetto ad un anno prima. I ricavi sono aumentati di solo l’1% a $717 milioni. Gli analisti avevano previsto un utile di $0,12 per azione e ricavi di $740 milioni.

I ricavi derivanti dalla pubblicità sono calati dello 0,5% a $638 milioni. La quota dei ricavi pubblicitari generata nel mobile è stata pari all’89%.

Gli utenti attivi mensili hanno ammontato a fine dicembre a 319 milioni, in crescita del 4% su anno e dello 0,6% rispetto al trimestre precedente. Gli esperti avevano previsto 318,2 milioni di utenti attivi mensili.

Twitter (www.twitter.com) prevede per il corrente un Ebitda tra $75 e $95 milioni e spese legate alle retribuzioni in azioni tra $125 e $135 milioni.

Il titolo perde al momento nel pre-borsa circa l’11%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions