USA, costruzioni di nuove case in calo a gennaio ma meglio di attese

USA, costruzioni di nuove case in calo a gennaio ma meglio di attese
© Shutterstock

La situazione sul mercato immobiliare statunitense resta positiva. I permessi di costruzione hanno registrato ad inizio 2017 un forte aumento.

CONDIVIDI

Il Dipartimento del Commercio ha comunicato oggi che le costruzioni di nuove case (Housing Starts) sono calate a gennaio del 2,6% a 1.246.000 unità. Gli economisti avevano atteso 1.220.000 unità.

Il dato di dicembre è stato rivisto fortemente al rialzo, da 1.226.000 a 1.279.000 unità.

I permessi di costruzione (Building Permits), un indicatore dell'attività futura, sono aumentati a gennaio del 4,6% a 1.285.000 unità. Gli esperti avevano previsto un aumento a 1.230.000 unità.

Il dato del mese precedente è stato rivisto da 1.210.000 a 1.228.000 unità.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions