USA, l'occupazione vola, +298.000 posti di lavoro a febbraio

USA, l'occupazione vola, +298.000 posti di lavoro a febbraio
© Shutterstock

I dati di ADP hanno polverizzato le previsioni degli economisti. Sempre più probabile un rialzo dei tassi a marzo.

CONDIVIDI

La crescita dell’occupazione ha accelerato significativamente negli Stati Uniti. ADP (Automatic Data Processing) ha comunicato oggi che a febbraio sono stati creati nel settore privato statunitense 298.000 posti di lavoro. Si è trattato del più forte aumento dall'aprile del 2014. Gli economisti avevano previsto solamente 180.000 unità.

Il dato di gennaio è stato rivisto al rialzo, da +246.000 a +261.000 posti di lavoro.

Il più importante rapporto sull'occupazione verrà pubblicato venerdì dal Dipartimento del Lavoro. Gli esperti prevedono la creazione di 188.000 impieghi e un tasso di disoccupazione al 4,7%, in calo dal 4,8% di gennaio.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions