USA: L'indice Michigan sale a marzo a 97,6 punti

USA: L'indice Michigan sale a marzo a 97,6 punti
© Shutterstock

La fiducia tra i consumatori americani resta elevata. Il sottoindice relativo alla situazione corrente è salito ai massimi dal 2000.

CONDIVIDI

L'Università del Michigan ha annunciato oggi che in base alla sua stima preliminare il suo indice relativo alla fiducia dei consumatori statunitensi (Michigan Consumer Confidence Index) è salito a marzo, rispetto al mese precedente, da 96,3 a 97,6 punti. Gli economisti avevano previsto 96,8 punti.

Il sottoindice relativo alla situazione corrente è salito da 111,5 a 114,5 punti. Si tratta del più alto livello dal 2000. Il sottoindice relativo alle aspettative dei consumatori è migliorato leggermente, da 86,5 a 86,7 punti.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions