Investimenti gas, scorte ancora in aumento

gas
© iStockPhoto

Crescono ancora le scorte di gas: ecco come investire nel settore.

CONDIVIDI

Nel suo aggiornamento settimanale dedicato al gas naturale, la US Energy Information Administration (EIA) ha affermato che le scorte di gas sono aumentate per l'undicesima settimana consecutiva come principale causa delle temperature più elevate, che hanno ridotto il consumo della risorsa, incrementandone lo stoccaggio. Le scorte sono così cresciute di 78 Bcf, al di sotto delle stime del consenso, come principale determinate del nuovo afflusso inferiore alla media.

Alla luce di quanto sopra avvenuto, le scorte totali sono ora pari a 2.709 Bcf (+ 3.0 per cento settimana su settimana), e 322 Bcf in meno rispetto allo scorso anno (-10,6 per cento anno su anno rispetto ai livelli registrati dello scorso anno), ma 228 Bcf al di sopra della media di cinque anni di 2.481 Bcf.

Ancora, il report formulato dall'EIA sottolinea come nella scorsa settimana il consumo totale di gas negli Stati Uniti sia cresciuto del 3% in intermini di peso e che il consumo totale per la produzione di energia elettrica è cresciuto dell'11 per cento, mentre la domanda del settore residenziale e commerciale ha diminuito del 13 per cento in peso. Infine, è emerso come la domanda del settore industriale sia scesa dell'1 per cento su base settimana,e e come le esportazioni di gas verso il Messico siano cresciute del 13 per cento.

L'approvvigionamento medio totale del gas naturale è rimasto piatto, con la produzione di gas naturale costante e l'importo medio delle importazioni nette del Canada è aumentato dell'1 per cento su base settimanale.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions