Quotazioni dollaro, Fed ancora protagonista

dollaro

Fed sempre più decisiva per orientare il cambio dollaro - euro.

CONDIVIDI

Stando a quanto anticipavamo ieri, la settimana in corso vedrà la Federal Reserve essere ancora massima protagonista di ciò che potrebbe avvenire in orbita dollaro. Negli Stati Uniti, in altri termini, la settimana cominciata ieri potrebbe portare qualche indicazione in più sul fronte della strategia futura della Federal Reserve, con un focus particolare per la giornata di domani, quando è in programma l’audizione di Yellen di fronte alla Commissione Servizi Finanziari della Camera. Un’occasione piuttosto ghiotta per poter preparare il terreno – se questa sarà la volontà della numero 1 Fed - per gli interventi di rimozione graduale dello stimolo monetario che il FOMC intende attuare, probabilmente da settembre.

Insomma, domani potrebbe essere una giornata piuttosto vivace sul fronte dei cambi, poiché gli investitori andranno a cercare conferme sul fatto che la Fed voglia iniziare ad attuare il processo di riduzione dei reinvestimenti a settembre, rinviando così il prossimo rialzo dei tassi fed funds a dicembre (e non viceversa, come invece sembrava fino a poche settimane fa), quando si saranno viste le reazioni di mercato al tapering e ci saranno maggiori informazioni sul sentiero dell’inflazione.

Attenzione anche ai dettagli previsionali dell’audizione, nella quale Yellen dovrebbe comunque mantenere uno scenario positivo dell’economia americana, sottolineando che il pieno impiego è raggiunto e l’inflazione è frenata da fattori probabilmente transitori, mentre le condizioni finanziarie continuano ad allentarsi, nonostante i rialzi dei fed funds attuati da fine 2016 in poi.

Ad ogni modo, chi investe sul dollaro non dovrebbe attendersi grandi passi in avanti nelle quotazioni della valuta verde, che sembra aver esaurito il proprio slancio, e che acquisirà nuovi incrementi di forza solamente in caso di dati macro particolarmente positivi, e dichiarazioni dei membri FOMC (quasi) omogenee circa il futuro delle policy della banca.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions