Azioni Netflix da comprare dopo la trimestrale. Doppio aumento del target su prezzo azioni

Azioni Netflix da comprare dopo la trimestrale. Doppio aumento del target su prezzo azioni

La quotazione Netflix sale di oltre il 10% sul Nasdaq: è effetto trimestrale ma non solo

CONDIVIDI

Chi ha deciso ieri sera di comprare azioni Netflix sta facendo un affare. Non importa se si è scelto di investire in azioni Netflix attraverso la strada classica o attraverso il trading di Cfd, quello che conta è infatti il risultato. Il prezzo delle azioni Netflix sta segnando un rialzo di oltre il 10% a 178 dollari per azione. La vera e propria pioggia di acquisti che si è abbattuta sul titolo quotato sul Nasdaq è stata la risposta degli investitori agli ottimi conti trimestrali che sono stati diffusi ieri sera.

Quello che possiamo affermare con assoluta certezza è che le azioni Netflix sono ben comprate grazie alla solidità della società di riferimento e alle prospettive ottime del core business. Il futuro di Netflix, almeno quello nel breve termine, non potrà che essere positivo alla luce appunto dei conti del secondo trimestre. Netflix, infatti, nel periodo compreso tra aprile e giugno, ha conseguito un utile pari a 66 milioni di dollari contro i 41 milioni di un anno fa. In aumento anche il dato sul fatturato che è passato a 2,78 miliardi di dollari stracciando le attese che si erano fermate a 2,76 dollari. Netflix è una società solida e capace di generare profitto.

La parte più interessante dalle trimestrale di Netflix è però quella che riguarda le vendite ossia gli abbonamenti ceduti al pubblico. Nel secondo trimestre 2017, infatti, il totale dei nuovi abbonamenti, grazie ad una politica commerciale che non lascia tanto spazio ai concorrenti, è stato di 5,2 milioni contro i 3,27 milioni attesi da un consensus raccolto tra gli analisti da Bloomberg. Solo a guardare questo numero si può avere un'idea del successo di Netflix

Dopo la pubblicazione dei conti, sono arrivati due aumenti di target price. UBS ha portato il prezzo obiettivo su Netflix da 175 a 190 dollari mentre Macquarie è salita da 130 a 175 dollari. Considerando quelle che sono le quotazioni attuali del titolo si può affermare che comprare azioni Netflix conviene

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions