Prezzo oro: trend sarà rialzista, prese di profitto sono momentanee

Prezzo oro: trend sarà rialzista, prese di profitto sono momentanee
© Shutterstock

La quotazione dell'oro resta debole nella seconda settimana di agosto: ecco le previsioni per il breve

CONDIVIDI

Quale direzione prenderà il prezzo dell'oro nelle prossime sedute? Questo interrogativo se lo stanno ponendo tutti quei traders che hanno deciso di investire in oro attraverso i futures o i Contratti per Differenza. Diversamente da quello che sta avvenendo per quello che riguarda la quotazione petrolio, il prezzo dell'oro non sta regalando movimenti significativi. Nella seduta di ieri e, con tutta probabilità, anche al termine della seduta di oggi, la quotazione dell'oro continua a galleggeria sui soliti livelli. Questa mattina la debolezza che era emersa ieri è apparsa ridimensionata grazie al calo del dollaro. Il movimento di recupero del bene rifugio per eccellenza, graficamente visibile, non è stato di quelli memorali e infatti la situazione continua ad essere molto incerta con conseguente alimentazioni di speculazioni di diversa direzione. 

Secondo alcuni traders è ipotizzabile che sull'andamento del prezzo dell'oro possano impattare i prossimi dati macro Usa in agenda questa settinama. Andando a guardare al calendario, però, ci si rende con to che gli unici dati di una certo peso sono quelli relativi all'inflazione in agenda venerdì prossimo. 

Attiualmente la quotazione oro è fissata in area 1260 dollari l'oncia. Nel corso delle ultime settimane, il prezzo dell'oro ha sempre registrato rialzi quasi costanti. Il fatto che la quotazione dell'oro sia crescita sempre (o quasi) e che da ieri il trend si sia invece arrestato, potrebbe stare a significare una precisa scelta di tipo strategico da parte degli investitori. E' probabile, in altre parole, che i traders non intendano portare il prezzo dell'oro su livelli più alti e abbiano quindi optato per una pausa di tipo tecnico. Quello a cui si è difronte in relazione all'andamento della quotazione oro, sarebbe una semplice pausa per chiudere posizioni e trarre profitto. E dopo questa pausa naturale, come si muoverà il prezzo dell'oro?

La maggior parte degli analisti non sembra temere una intensificazione delle vendite. In altre parole il calo di ieri e la prudenza che sembra dominare anche oggi, non va ad aprire la porta ad altre vendite ma bensì ad una ripresa degli acquisti. 

Nel breve termine, quindi, si può ipotizzare una risalita della quotazione dell'oro verso i massimi delle ultime settimane. Dal punto di vista grafico, una volta che questi livelli dovessero essere raggiunti, sarebbe poi pensabile un nuovo cambio di rotta. Specifichiamo che quella illustrata è solo un'ipotesi di lavoro. Se, infatti, dati macro o notizie di tipo geopolitiche dovessero fare irruzione sulla scena, allora il contesto di riferimento verrebbe ad essere alterato e le previsioni sull'andamento della quotazione dell'oro andrebbero a subire, inevitabilmente, dei cambi anche forti. 

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions