Amazon lancia guerra dei prezzi contro Google – Walmart

Amazon lancia guerra dei prezzi contro Google – Walmart

Amazon risponde all'intesa tra Google e Walmart abbassando i prezzi negli store Whole Foods.

CONDIVIDI

L’alleanza tra Google e Walmart non ha certamente lasciato indifferente Amazon, con il colosso guidato da Jeff Bezos che probabilmente teme – almeno un po'! - che la sua leadership possa essere pregiudicata dall’intesa tra i due big player.

E così, anche in relazione a quanto avvenuto la scorsa settimana, Amazon ha annunciato di aver inaugurato la politica di forti sconti (oltre il 40%), sugli scaffali dei 350 supermercati della catena Whole Foods, acquistata per 14 miliardi di dollari dalla società statunitense.

Una simile mossa, certamente non indirizzata contro il solo binomio Google – Walmart, ha prodotto qualche risultato atteso sul mercato finanziario. Se infatti il successo di Bezos nell’alimentare rimane da verificare sul lungo termine, pochi investitori sembrano avere l’ardire di scommettere contro una simile posizione. E di fatti, i titoli dei principali concorrenti (Costco e Kroger, ad esempio, o la stessa Walmart) hanno visto scivolare prontamente le proprie quotazioni nel omento in cui gli sconti sono stati annunciati.

E Amazon? Da gennaio ad oggi la società ha guadagnato più del 25%...

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions