Gli analisti di Marzotto sim sono convinti che il cambio Euro Dollaro sia destinato a calare nei prossimi mesi. La posizione degli esperti è stata espressa il giorno dopo la diffusione delle decisioni di politica monetaria della Federal Reserve. Il giudizio di Marzotto sim non è nuovo. Questa casa di analisi, infatto, da tempo ritiene che il dollaro Usa sia sottovalutato rispetto all'Euro e che il gap tra le due divise possa chiudersi già nei prossimi trimestri. Il periodo in cui dovrebbe realizzarsi questa manovra non è breve e per questo le indicazioni di Marzotto sim sono utili soprattutto in una logica di trading sul Forex a lungo termine. 

Logicamente si tratta di una semplice previsione sulla quotazione del Dollaro e non sta scritto da nessuna parte che questa previsione debba per forza di cose realizzarsi. Appunto per questo motivo è consigliabile sempre andare a guardare al grafico relativo al cambio Euro Dollaro prima di capire come posizionarsi sul cross di riferimento. 

Chiarito questo punto, torniamo ora all'analisi di Marzotto. Gli analisti sono convinti che dalla riunione della Federal Reserve sia emerso un dato inquivocabile: le banche centrali sono molto indecise su cosa fare. Quello che poteva essere ritenuto certo fino a pochi mesi fa, infatti, è diventato incerto. Ovviamente il cambio Euro Dollaro e, più in generale, tutto il settore Forex, è influenzato da questa situazione. Secondo gli analisti di Marzotto la ragione di questa indecisione "risiede nell’inflazione che non riesce a raggiungere i livelli desiderati".

In relazione a questa situazione, Marzotto ritiene che "i cambiamenti strutturali nell’economia globale come il massiccio uso di tecnologia e robotica unita ad una deflazione salariale possa aver stabilizzato l’inflazione a livelli più bassi rispetto al desiderata del 2% che riflette un mondo che non esiste più". Alla luce di tale situazione, hanno concluso gli analisti, la FED sembra essere più avvantaggiata nel perseguire una politica di rialzi dei tassi rispetto alla BCE. L'EuroTower, infatti, per statuto, deve anche contenere il mercato del lavoro che invece sta andando molto bene. 

A cura di Redazione Borsainside © RIPRODUZIONE RISERVATA