Brent sopra i 60 dollari

petrolio

Il Brent sale oltre 60 dollari: ecco una breve panoramica del trend del greggio internazionale.

CONDIVIDI

Il Brent ha scambiato al di sopra del livello dei 60 dollari al barile, mentre il WTI ha chiuso la giornata di ieri sopra i 54 dollari, supportato dalla flessione settimanale delle scorte di greggio degli Stati Uniti e dalle aspettative che l’OPEC possa annunciare un'estensione dell’attuale accordo che limita la produzione di greggio nella macro area già in occasione del meeting del 30 novembre.

Alla luce di ciò, è possibile attendersi che il greggio rimanga vicino a questi livelli così elevati fino a martedì prossimo, quando l’EIA pubblicherà l’aggiornamento sui dati energetici a stelle e strisce nella sua relazione mensile di breve termine, contenente le previsioni aggiornate sui fondamentali del mercato.

intanto, il Dipartimento dell'Energia americana (DOE) ha riferito che la scorsa settimana gli stock di materie prime statunitensi sono diminuiti più del previsto, in calo di 2,4 milioni di barili (mb) a 454,91 mb (-0,5% su base settimanale, -5,7% su base annua), contro stime di consenso di una contrazione minore per -1,3 mb. A Cushing, gli stock sono aumentati di 0,09 mb, a 63,84 mb (+ 0,1% su settimana, + 9,2% su anno). Le scorte di benzina negli Stati Uniti sono diminuite più del previsto, di 4,0 mb / d, a 212,8 mb (-1,9% su settimana, -4,9% su anno). È questo il livello più basso dal 2015 ad oggi. Al contrario, i distillati delle scorte sono diminuiti molto meno del previsto, calando di soli 0,3 mb, a 128,9 mb (-0,2% su settimana, -14,4% su anno). Durante le ultime quattro settimane, il prodotto totale fornito era 19,51 mb (-3,4% su anno), la benzina fornita era 9,35 mb / d (+ 2,8% su anno), l'olio combustibile distillato fornito era 3,69 mb (-9,4% su anno).

L'American Petroleum Institute (API) ha intanto dichiarato che la scorsa settimana gli stock di petrolio greggio degli Stati Uniti sono diminuiti di 5,09 mb. Le scorte di benzina sono invece diminuite di 7,7 mb, mentre le scorte di distillati sono diminuite di 3,1. A Cushing le scorte sono diminuite di 0,3 mb.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions