Il petrolio chiude a New York ai minimi dall'inizio dell'anno

Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi in ribasso. Il future sul Crude (WTI) con scadenza giugno ha perso al NYMEX l'1% a $96,13 al barile. Si tratta del più basso livello dall'inizio dell'anno. Durante l'intera settimana il prezzo del petrolio ha perso il 2,4%. La crescita della produzione industriale ha rallentato lo scorso mese in Cina più di quanto atteso dagli economisti. La notizia ha fatto aumentare ulteriormente i dubbi del mercato legati alla domanda di energia. Sul prezzo del petrolio ha pesato inoltre la solidità del dollaro. Il Dollar Index, l'indice che misura il valore del biglietto verde in relazione al paniere delle altre principali valute, è salito oggi per il nono giorno di fila.

Articoli correlati