Il prezzo del petrolio affonda, -4% a New York

il-prezzo-del-petrolio-affonda--4-a-new-yorkIl prezzo del petrolio ha chiuso a New York ai minimi da dieci giorni.Immagine: iStockPhoto

Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi in deciso ribasso. Il future sul Crude (WTI) con scadenza settembre ha perso al NYMEX il 4% a $88,14 al barile. Era da dieci giorni che il prezzo del petrolio non chiudeva a tali livelli. Gli investitori temono che la crisi del debito in Europa possa rallentare l'economia globale e ridurre la domanda di energia. Secondo quanto scrive "Der Spiegel" l'FMI avrebbe perso la pazienza con la Grecia e non sarebbe più disposto a concedere ulteriori aiuti per Atene. La situazione della Spagna sta diventando inoltre di giorno in giorno sempre più critica. Il rendimento del titolo decennale spagnolo ha raggiunto oggi un nuovo massimo. Non stupisce quindi che il dollaro si sia rafforzato rispetto all'euro, un altro fattore che ha penalizzato le quotazione del petrolio. Un dollaro più forte è un fattore negativo per le materie prime denominate in dollari, come il greggio, perchè le rende più care per chi possiede altre divise.

Articoli correlati