Visa e MasterCard chiudono contenzioso con commercianti su commissioni

Le due compagnie e le banche che hanno emesso le loro carte di credito pagheranno $7,25 miliardi.

CONDIVIDI
Visa (US92826C8394), MasterCard (US57636Q1040) e le banche che hanno emesso le loro carte di credito pagheranno ai commercianti statunitensi $7,25 miliardi per chiudere il contenzioso sulle commissioni che durava dal 2005. Se il patteggiamento verrà confermato da un giudice sarà uno dei maggiori in materia antitrust nella storia degli USA. Visa, MasterCard e le banche hanno ammesso di aver applicato per anni commissioni troppo elevate sul prezzo di acquisto di un prodotto pagato con le carte di credito e di aver in questo modo violato le norme antitrust. Per risolvere le dozzine di cause legali iniziate sette anni fa Visa pagherà $4,4 miliardi, Mastercard $790 milioni, le banche poco più di $2 miliardi.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions