etoro

BNP Paribas lancia su Borsa Italiana nuovi certificati settoriali

bnp

BNP Paribas ha predisposto il lancio di una serie di certificati molto innovativi: ecco di cosa si tratta.

Nella mattinata di oggi BNP Paribas ha annunciato il lancio di una nuova serie di certificati Memory Cash Collect su panieri equipesati settoriali, con una durata pari a tre anni, effetto memoria a cadenza trimestrale e rendimento tra l’1,6% (6,4% annuo) e il 5,5% (22% anuo). A scadenza, è presente la protezione del capitale in caso di ribassi del paniere, fino al 30%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Come funzionano i nuovi certificati

I nuovi Memory Cash Collect sono certificati caratterizzati dalla presenza di un sottostante che è composto da due titoli azionari che compongono un mini paniere equipesato, ovvero in cui il valore è pari alla media dei rapporti percentuali tra il valore delle azioni sottostanti e i loro rispettivi valori iniziali.

Nelle date di valutazione trimestrale, questi certificati permettono di ottenere premi con effetto memoria, purché la quotazione del paniere non scenda sotto il 70%, il suo livello barriera. A partire dal sesto mese di vita, il certificato scadrà anticipatamente nel l caso in cui il valore del paniere sia superiore o pari al valore iniziale.

Nel caso di valore inferiore alla barriera, il certificato continuerà la sua vita e non pagherà il premio. Grazie all’effetto memoria, se a una delle date successive il paniere quota a un valore pari o superiore al livello barriera, il certificato allora pagherà un premio cumulativo che comprenderà tutti i premi non pagati nelle precedenti date di valutazione intermedie.

Leggi anche: Come e dove investire oggi: guida e consigli per riuscirci senza problemi

Cosa accade a scadenza

A scadenza, in data 19 maggio 2023, possono verificarsi due distinti scenari:

se il valore del paniere è superiore o pari a quello barriera, allora il certificato rimborsa il valore nominale oltre al premio trimestrale e, grazie all’effetto memoria, anche ai premi non pagati precedentemente;

se il valore del paniere equipesato è inferiore al livello barriera, il certificato paga un importo commisurato alla prestazione negativa del paniere, con conseguente perdita sul capitale nominale.

Leggi anche: Cos’è la deflazione e come investire in un tale contesto

Su quali panieri vertono i nuovi certificati

Attualmente BNP Paribas ha lanciato 12 nuovi certificati sulle seguenti coppie di azioni sottostanti:

  1. Credit Agricole, Societe Generale (ISIN: NL0014919375),
  2. Enel, Eni (ISIN: NL0014919383),
  3. BMW, Daimler (ISIN: NL0014919391),
  4. Orange, Telecom Italia (ISIN: NL0014919409),
  5. Assicurazioni Generali, Axa (ISIN: NL0014919417),
  6. Air France, Lufthansa (ISIN: NL0014919425),
  7. Airbus, Leonardo (ISIN: NL0014919433),
  8. Intesa Sanpaolo, Unicredit (ISIN: NL0014919441),
  9. Suez, Veolia (ISIN: NL0014919474),
  10. Eni, Total (ISIN: NL0014919482),
  11. Fca, Intesa Sanpaolo (ISIN: NL0014919458),
  12. Eni, Unicredit (ISIN: NL0014919466).

Particolarmente soddisfatto del lancio Luca Comunian, Head of Distribution Marketing & Communication – Global Markets di BNP Paribas Corporate & Institutional Banking, che ha così sottovalutato i termini di efficacia e innovazione della nuova emissione: “I Memory Cash Collect su Panieri Equipesati Settoriali integrano e migliorano la nostra ampia offerta di Certificate. Grazie a questi Certificate infatti gli investitori possono puntare sulla ripresa di un settore, passando da una logica di worst-off a quella di media tra le performance delle due azioni che compongono il Paniere. In un periodo come quello attuale, caratterizzato da elevata volatilità e da una forte discesa dei mercati, sono strumenti particolarmente adatti per chi è alla ricerca di rendimenti periodici e allo stesso tempo vuole assicurarsi un grado di protezione”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X