5 motivi per cui il prezzo della criptovaluta Bitcoin è in aumento

Il mercato delle criptovalute ha continuato a registrare un boom nonostante la pandemia globale che ha devastato tutte le economie significative del pianeta.

Molte start-up di criptovalute sono nate in rete durante questa pandemia per soddisfare la domanda sempre crescente di Bitcoin e criptovalute simili.

Ad esempio, CoinSwitch Kuber ha recentemente annunciato la raccolta di $ 15 milioni di fondi di serie A da parte dei principali investitori fintech globali come Ribbit Capital, Paradigm, Sequoia Capital India e l’importante angel investor Kunal Shah di CRED.

La capitalizzazione di mercato delle criptovalute alimentata dalla crescita di Bitcoin ha recentemente superato la soglia dei mille miliardi di dollari. Di cui, Bitcoin, ha avuto una corsa al rialzo per un bel po’ di tempo ed è responsabile di circa il 69% del valore di mercato totale.

Allo stesso modo, i prezzi di molte criptovalute sono aumentati e gli investitori si chiedono perché. Ecco cinque motivi per cui i prezzi delle criptovalute stanno aumentando.

Adozione istituzionale

Le criptovalute, in particolare Bitcoin, sono ora considerate un rifugio sicuro contro la volatilità del mercato e l’inflazione. L’attuale clima sociale ed economico crea anche una situazione in cui le persone possono detenere meno liquidità e rimanere al riparo dalle oscillazioni del mercato.

Recentemente c’è la tendenza in cui le società pubbliche stanno convertendo i loro titoli di cassa in criptovaluta. Square, una società di pagamenti americana, ha acquistato Bitcoin per un valore di $ 50 milioni. In seguito, Microstrategy, una società quotata negli Stati Uniti, ha convertito in Bitcoin riserve di liquidità per un valore di 425 milioni di dollari, considerandolo una riserva di valore migliore.

Da allora molte aziende hanno seguito questa tendenza. La fiducia dei giganti aziendali sulle criptovalute ha aggiunto più merito ad essa come valuta e negozio di valore.

Paypal e criptovalute

criptovalute

Nell’ottobre 2020, la società globale di pagamenti digitali Paypal ha annunciato che avrebbe lanciato funzionalità di acquisto e vendita di criptovaluta sulla sua piattaforma.

Il lancio includeva quattro valute maggiormente negoziate, vale a dire Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum e Litecoin. Paypal ha anche annunciato l’intenzione di consentire di effettuare transazioni utilizzando criptovalute.

È noto che Paypal ha 350 milioni di utenti che ora saranno in grado di adottare la crittografia come mezzo di pagamento. Inoltre, i suoi 30 milioni di commercianti avranno la possibilità di ricevere pagamenti in criptovaluta.

Se volete avere ulteriori notizie o approfondimenti sugli andamenti del bitcoin, in particolare sui profitti e sul mondo delle criptovalute vi consigliamo di leggere il nostro articolo, e fare attenzione alle tante truffe che ormai sono diffuse come il Bitcoin Profit.

Paypal è stato uno dei critici della criptovaluta come valuta sostenibile. Ora è uno dei più grandi nomi che saltano sul carro. Insieme ad altri e al supporto di PayPal, c’è stata una maggiore domanda per la classe di asset, contribuendo così al suo aumento dei prezzi.

Oltre a Paypal, la società possiede anche un’altra popolare piattaforma di pagamento Venmo che esporrà altri 40 milioni di utenti al pagamento crittografico. Sebbene queste piattaforme siano nuove per la crittografia, alcune altre piattaforme stanno già rendendo più ampi i pagamenti crittografici.

Scarsità guidata dal dimezzamento dei bitcoin

Non è una novità che la maggior parte delle criptovalute sul mercato abbia un’offerta limitata. Il Bitcoin è anche uno di loro. Nel 2020 si è svolto il terzo Bitcoin Halving.

Il dimezzamento di Bitcoin è un evento importante nella rete Bitcoin che si verifica ogni quattro anni.

La rete Bitcoin funziona perché introduce nuovi bitcoin nel mercato tramite un processo chiamato Bitcoin mining. I minatori di Bitcoin eseguono questo mining verificando i blocchi Bitcoin che sono semplicemente gruppi di transazioni Bitcoin.

Inoltre, raddoppia il rapporto stock / flusso (valuta totale disponibile: valuta totale in circolazione).

Il dimezzamento è uno dei fattori più critici che contribuiscono al prezzo di Bitcoin.

Poiché ci sono solo 21 milioni di Bitcoin in totale, c’è meno circolazione della valuta di mercato al diminuire della ricompensa. E man mano che più persone diventano consapevoli della scarsità dell’asset, aumenta la domanda, con conseguente aumento del prezzo.

Facile accessibilità al pubblico

La criptovaluta è una valuta digitale che può essere utilizzata sia come riserva di valore che come modalità di scambio. Sebbene abbia appena iniziato a ottenere l’attenzione come metodo di pagamento legittimo, si è affermato come una nuova asset class negli ultimi dieci anni.

Anche se il pubblico non è disposto a usarlo per le transazioni, molti vogliono convertire il loro denaro in criptovaluta perché credono che la sua natura deflazionistica lo renda una migliore riserva di valore e una copertura contro l’inflazione.

Linea di fondo

Se l’aumento dei prezzi nel mercato delle criptovalute ti ha fatto pensare che sia troppo tardi per investire in criptovalute, scoprirai che questo è solo l’inizio.

Come si può leggere su https://it.investing.com/ , con più paesi che cercano di regolamentare il mercato, le criptovalute diventeranno mainstream.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.