Perchè il cambio Euro Dollaro è di nuovo in ribasso? Analisi e prospettive

Perchè il cambio Euro Dollaro è di nuovo in ribasso? Analisi e prospettive
© Shutterstock

Estate afosa per la coppia Eur/Usd che perde di vista quota 1,2 e resta appena aggrappata a 1,18. Ecco cosa sta succedendo

Appena pochi mesi fa, gli investitori si interrogavano sui tempi necessari al cambio Euro Dollaro per raggiungere il target di 1,2. Oggi questa prospettiva non esiste più perchè il cross Eur/Usd è tornato a calare talmente tanto che l'obiettivo è diventato quello di non perdere troppo di vista quota 1,8. 




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Dinanzi ad un simile cambio di traiettoria, viene spontaneo chiedersi quali sono i motivi alla base della radicale modifica della prospettiva. Perchè Euro Dollaro è tornato a calare?

In questo post daremo una serie di spunti pratici che possano aiutare i lettori a capire quello che sta succedendo sul Forex e quindi ad orientare in modo opportuno le proprie strategie. 

Prima di scendere nel dettaglio del tema, ricordiamo che il nuovo calo del cambio Euro Dollaro non è un limite alle opzioni di investimento. Grazie al CFD Trading, infatti, è possibile investire anche quando il prezzo di un asset è in calo. Questo discorso vale anche per la coppia Euro Dollaro. Per imparare a guadagnare quando il cambio Euro Dollaro è in ribasso, consigliamo di leggere la nostra guida su come fare short trading. E' possibili anche fare pratica con un broker autorizzato come ad esempio eToro (leggi qui la nostra recensione completa) che offre la demo con 100 mila euro virtuali. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

Nuovo calo Euro Dollaro: nessuno se lo aspettava 

Il ribasso del cross Eur/Usd è stato un evento del tutto inatteso. Gli investitori, infatti, alla luce della forte crescita dell'inflazione Usa rispetto a quella europea, si erano persuasi che il cambio Euro Dollaro avrebbe continuato crescere in modo lento ma continuo. Proprio in questo contesto, in molti avevano collocato a 1,2 il target della coppia. A fine giugno, però, le prospettive erano già mutate. Nonostante la validità del modello di riferimento (inflazione alta in Usa e più bassa in Europa), Eur/Usd ha iniziato a perdere vigore. All'inizio si era parlato di un possibile ritracciamento fisiologico, ma ben presto la realtà è stata evidente a tutti: il cambio aveva avviato un inspiegabile trend al ribasso che prosegue anche attualmente.

Cosa è successo? Secondo alcuni analisti, l'inversione messa a segno dal cross è unicamente frutto di motivi tecnici. Questa ipotesi si poggia sulla convinzione che quota 1,22, ossia il massimo più recente che l'Euro Dollaro ha raggiunto, fosse del tutto insostenibile rispetto al valore reale che sia l'Euro che il Dollaro esprimono in questo momento. In altre parole dopo una lunga fase in cui a dettare il ritmo erano state le aspettative di un'Europa forte e di un Dollaro più debole, adesso c'è stato il classico ritorno ai fondamentali con la scoperta che quota 1,22 non rappresentava più il valore reale delle due divise. 

Questa spiegazione alla base del calo di Eur/Usd ci può stare...ma solo all'inizio. Come abbiamo evidenziato in precedenza, infatti, il ribasso del cross è troppo prolungato per poter dare la colpa solo ai fattori tecnici. La spiegazione analitica poteva andare bene all'inizio del ritracciamento ma sicuramente oggi, dopo un mese, è troppo riduttiva. 

E allora accorre allargare l'orizzonte per comprendere quali possano essere la ragioni alla base di un simile trend. Allargare l'orizzonte significa guardare all'andamento della pandemia e a quello dell'economia globale. Non è un mistero che da un mese a questa parte a causa della crescente diffusione della variante Delta, le prospettive per l'economia siano profondamente mutate in peggio. Non è da escludere che molti operatori siano tornati ad avere paura dell'autunno e da qui il ribasso del cross Euro Usd che, alla luce delle premesse, potrebbe proseguire anche nei prossimi mesi se la situazione sanitaria e economica dovesse davvero peggiore. Se così dovesse essere, avere gli giusti strumenti per investire diventarebbe fondamentale. Il broker eToro che abbiamo citato in precedenza può essere molto di aiuto in quanto offre la possibilità di copiare i traders più bravi grazie al Copy Trading. E' possibile provare questo strumento anche in modalità demo seguendo il link in basso. 

Copia le strategie dei traders più bravi su Eur/Usd con il Copy Trading eToro>>>clicca qui per avere l'account demo gratis 

Oltre a quelle economiche, ci sono poi le questioni monetarie. Sia la FED che la stessa BCE hanno da tempo in esecuzione politiche monetarie estreme. I vari Quantitative Easing delle banche centrali uniti alla contrazione dell'economia innescata dalla variante Delta, hanno causato una serie di distorsioni di prezzo sia in Europa che negli Stati Uniti. 

Dinanzi a questa situazione molti investitori prevedevano un cambio di rotta in ambito monetario con almeno un allentamento dei vari Quantitative Easing. Questa speranza non solo è stata disattesa ma gli ultimi segnali delle banche centrali confermano che un possibile cambiamento delle politiche monetarie non è affatto vicino. 

Anche questo fattore potrebbe aver impattato sul Forex determinando il nuovo calo del cross Eur/Usd. 

In conclusione: non uno ma più elementi potrebbero avere determinato la crisi estiva del cross Euro Dollaro. A questo punto fare delle previsioni diventa anche molto difficile poichè il quadro è sempre più incerto. Su Borsa Inside è possibile consultare due risorse molto utili a riguardo prima di iniziare a fare trading sul cross Eur/Usd (qui il sito ufficiale eToro):

Buon trading a tutti su Eur/Usd!

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • 100% Azioni - 0 Commissioni
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Social Trading
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Capex.com
  • Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
  • Licenza: CySEC
  • Strumenti Intregrati
Broker pluriregolamentato, piattaforme all'avanguardia Prova Gratis Capex.com opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC / MiFID II
  • A.C. Milan PARTNER
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 250 $
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS